Il recupero dei beni archivistici e bibliotecari nelle zone terremotate della Basilicata e della Campania

Dal 12 al 14 aprile 1984 a Potenza e Rifreddo si svolsero le giornate del Convegno di studi promosso dall’Associazione per la storia sociale del Mezzogiorno e dell’area mediterranea sul tema “Il recupero dei beni archivistici e bibliografici nelle zone terremotate della Basilicata e della Campania”. Nel 1985 a Roma, per le Edizioni di Storia e Letteratura, furono pubblicati gli attiv a cura di Gabriele De Rosa e Antonio Cestaro. Un importante contributo non solo scientifico al tema, ma anche quale testimonianza concreta dell’attività svolta e dell’impegno culturale e sociale profuso l’Associazione negli anni del post sisma.

Presentazione del volume “Residui di feudalità e conflitto sociale. Le lotte dei contadini di Frusci negli anni ’60”, Avigliano 12 settembre 2020, ore 17,30

Sabato 12 settembre ad Avigliano sarà presentato il volume di Giovanbattista Colangelo e del socio Tommaso Russo, “Residui di feudalità e conflitto sociale. Le lotte dei contadini di Frusci negli anni ’60”. Ad intervenire, con il coordinamento di Donatella Gerardi, saranno Vito De Carlo dell’Associazione culturale “Amici dell’Agrifoglio” e il sindaco di Avigliano, Vito Summa, Ne discuteranno, alla presenza degli autori, Francesco Antonio Genovese e i soci dell’ASSMAM Francesco Mandredi e Giuseppe Poli.